Scontro Usa-Iran: la posizione di Israele

Sullo scontro tra Usa ed Iran interviene anche Israele che, per bocca del premier Netanyahu, non lascia dubbi sulla sua posizione.

Sulla questione relativa allo scontro tra Usa ed Iran (approfondimento al link) è intervenuto anche Israele.

Il Paese del premier Benyamin Netanyahu, dopo le minacce ricevute in seguito all’uccisione del generale Qassem Soleimani (approfondimento al link), ha dichiarato per bocca dello stesso premier:

Noi teniamo duro di fronte a chi vorrebbe annientarci. Chiunque cercherà di colpirci riceverà a sua volta un colpo estremamente potente. È stato il responsabile della morte di numerosissimi innocenti, contribuendo a destabilizzare diversi Paesi”.

Infine, Netanyahu ha concluso il suo discorso con una netta presa di posizione, ribadendo quanto già sostenuto in modo ancora più chiaro ed inequivocabile:

Israele si schiera completamente dalla parte degli Stati Uniti”.