Super green pass: Letta e Brunetta favorevoli

Permetterebbe a vaccinati e guariti di muoversi anche in regioni rosse.
Le restrizioni sarebbero solo per chi fa tamponi.

Arriva l’idea del “super green pass”.

Si tratta di un certificato che consentirebbe a vaccinati e guariti di poter andare liberamente al ristorante, allo stadio, al cinema, al teatro eccetera, anche nel caso in cui la regione di residenza fosse in uno stato di colore arancione o addirittura rosso.

È quanto propongono gli amministratori, chiedendo invece che chi possiede il certificato tramite tampone, sia sottoposto alle restrizioni previste per le due zone (appunto arancione e rossa).

Subito favorevoli alla proposta, come riporta Notizie.it, il segretario del Pd Enrico Letta ed il ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta. In particolare, quest’ultimo si è espresso come di seguito:

L’idea di applicare restrizioni solamente ai non vaccinati in caso di cambiamenti di colore mi sembra di buon senso: mi impegnerò ad affermarla in Consiglio dei Ministri.

Non è chiaro però, alla luce dei dati, perché un vaccinato dovrebbe essere ritenuto un non veicolo di trasmissione del virus, mentre chi fa il tampone, dovendolo ripetere ogni 48 ore, risulta addirittura più monitorato in quanto evita le situazioni di positività asintomatica.

Autore: Francesco Puppato

Vive in Polonia dove è responsabile del Controllo di Gestione degli stabilimenti polacchi di una holding italiana; parla quattro lingue (italiano, inglese, polacco e francese) ed ha precedentemente lavorato nel dipartimento finanziario della Holding Orange1. Laureato in Economia Aziendale con indirizzo in Management ed Organizzazione presso l'Università degli Studi di Udine, ha anche un Master in "Gestione delle Risorse Umane ed Organizzazione del Lavoro" conseguito presso lo stesso ateneo. Dal 2015 al 2020 ha curato la rubrica "About economy and Social Equity"  per la rivista "Economia - ecaroundworld", dal 2017 al 2019 ha collaborato con "Wall Street Italia", nel 2019 con "Economista.info" mentre dal 2020 collabora con "Wall Street Cina", "Gazzetta Italia" e "Polonia Oggi" e dal 2021 con "RisorseUmane-HR". Founder di "General Magazine", ha conseguito il corso in "Project Management secondo gli standard internazionali", in "Tempi e Metodi" e, tra i vari titoli, il patentino Bloomberg, l'Europass Mobilità e l'ECDL.

3 pensieri riguardo “Super green pass: Letta e Brunetta favorevoli”

  1. Si tratta di provvedimenti irragionevoli e irrazionali, Che sicuramente fomentano odio ma loro signori non importa l’importante è muoversi come da copione

    "Mi piace"

  2. Brunetta è un personaggio ambiguo che si scatena in pistolotti ingiustificati alla televisione perennemente in cerca di consensi

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.