La prima donna alla guida di Reuters in 170 anni

Alessandra Galloni sostituirà Stephen J. Adler.
Parla 4 lingue, scriveva per il Wall Street Journal ed è in Reuters dal 2013.

In 170 anni di storia, è la prima donna a guidare Reuters News.

Alessandra Galloni, 47 anni, romana, parla quattro lingue ed è laureata ad Harvard con un master alla London School of Economics, sostituirà Stephen J. Adler. Un’eredità decisamente pesante, dato con Adler, in carica dal 2011, Reuters ha conquistato ben 7 premi Pulitzer.

Prima di questa nuova esperienza, Galloni scriveva di economia per il Wall Street Journal e dal 2013 era passata a Reuters, dove ricopriva il ruolo di capo della Rete dei corrispondenti, ovvero coordinava più di 200 persone sparse in tutto il mondo.

Il suo quartier generale sarà a Londra ed uno dei suoi principali compiti sarà gestire la collaborazione con Refinitiv, il provider di dati finanziari di proprietà del fondo americano Blackstone e di Thomson Reuters.

Dal 2008 Reuters fa parte della multinazionale canadese Thomson Reuters e ne rappresenta il 10% dei ricavi (circa 5,9 miliardi di dollari).

In merito alla sua promozione, Galloni ha dichiarato quanto di seguito:

Da 170 anni Reuters si è imposta come indipendente e credibile, per la copertura globale dell’informazione. Per me è un onore dirigere una redazione così piena di talenti e giornalisti stimolanti.

A festeggiare questo successo arriva anche il tweet del sottosegretario agli Affari europei, Vincenzo Amendola: “Orgoglio italiano”.